iDrac 6 Debian Xen based e Serial Console Redirection

Ecco i passi seguiti per poter abilitare la redirection della Serial Console via iDRAC 6. La procedura è stata testata su di una DELL R610 con installata una Debian Lenny e Xen Hyperviser 3.2-1. Lo scopo è di poter avere maggiori informazioni nei casi di crash del kernel.

Come primo step ho installato le “dellomsa” che mi permettono anche di intervenire sui settaggi del BIOS via shell, o in alternativa gli stessi passi è possibile farli entrando nel menu del BIOS al riavvio della macchina.

Di seguito i valori alterati, con i relativi comandi:

host:~# omconfig chassis biossetup attribute=extserial setting=rad
host:~# omconfig chassis biossetup attribute=fbr setting=57600
host:~# omconfig chassis biossetup attribute=serialcom setting=com2
host:~# omconfig chassis biossetup attribute=crab setting=enabled

Se i comandi sono andati a buon fine dovrebbe comparire in output il seguente feedback:”BIOS setup configured successfully. Change will take effect after the next reboot.

Successivamente sono state anche modificate le seguenti righe sulla DRAC per abilitare la Serial Console.

racadm config -g cfgSerial -o cfgSerialBaudRate 57600
racadm config -g cfgSerial -o cfgSerialConsoleEnable 1
racadm config -g cfgSerial -o cfgSerialHistorySize 8192
racadm config -g cfgIpmiSol -o cfgIpmiSolBaudRate 57600

Invece per quanto riguarda la parte di avvio della macchina, e in particolare GRUB le righe da modificare all’interno di menu.lst sono le seguenti.

Aggiunta delle seguenti righe prima della parte evidenziata come “### BEGIN AUTOMAGIC KERNELS LIST

serial –unit=0 –speed=57600 –word=8 –parity=no –stop=1
terminal –timeout=10 serial console

Mentre per le opzioni di avvio di Xen e della relativa release del kernel:

kernel                /boot/xen-3.2-1-i386.gz dom0_mem=1024m com2=57600,8n1 console=com2,vga
module                /boot/vmlinuz-2.6.26-2-xen-686 root=/dev/sda5 ro console=tty0 console=hvc0

Infine nel file inittab vengono aggiunte le seguenti entry:

#for serial console
7:2345:respawn:/sbin/getty 57600 hvc0
8:23:respawn:/sbin/getty 57600 tty1

Una volta fatte le modifiche sopra riportate si fa ripartire la macchina. Nel frattempo ci si logga via SSH sulla iDRAC della macchina da monitorare via Serial Console e ci si connette alla console appena impostata mediante un semplice comando:

console -h com2

Se tutto è andato per il verso giusto dovrebbe comparire l’output che è anche visibile attraverso il viewer proprio della iDRAC e permettere così la gestione intera della macchina.

N.B.:Per non essere buttati fuori dalla console per inattività è preferibile mettere un qualunque processo in esecuzione come ad esempio un semplice top.

About the Author: glycerin